MANUTENZIONE DELLE COPERTURE INDUSTRIALI

foto di Randy Fath

Quando si parla di manutenzione si pensa più spesso al costo piuttosto che al danno serio che si può prevenire. C’è da ricordarsi che per quanto ogni tetto industriale sia durevole, va calcolata anche con quanta frequenza viene osservato e mantenuto!

Non tutte le coperture hanno la possibilità di un facile accesso e, di conseguenza, “dato che un problema non si vede, non vuol dire che non ci sia”.

I tetti, come ben sappiamo, hanno la funzione di proteggere e isolare l’involucro edilizio da intemperie e condizioni ambientali esterne. Questo serve per comprendere che bisogna anche considerare in che posizione è situato il vostro edificio, facciamo degli esempi:

  • Se vicino ad un bosco, durante il cambio di stagione c’è il rischio che le foglie si accumulino nei canali di scorrimento dell’acqua pluviale (grondaie); questo, con il passare del tempo, può creare un tappo e l’acqua, dovendo defluire, trova altre strade causando possibili danni.
  • Se la zona è particolarmente soggetta a venti d’aria, la cui forza non è da sottovalutare, potrebbero staccarsi pannelli e guaine dal tetto che in un primo momento potrebbero non essere notate.
  • Gli sbalzi di temperatura e gli agenti atmosferici (caldo e freddo, pioggia o neve) logorano i materiali che costituiscono le coperture e, anche se molto resistenti, basta un foro o il distaccamento di una bocca dell’acqua per far sì che scarti e acqua entrino nella congiuntura.

Quali sono le soluzioni?

Come abbiamo visto la questione è abbastanza complessa dato che le situazioni che si possono verificare dipendono da vari fattori: lo stato del manufatto, il luogo in cui risiede ecc. Quello che sicuramente incide è l’attenzione con cui si deve tenere a bada le condizioni del vostro edificio, per non dover in seguito spendere più del necessario per sistemare il danno.

Il nostro staff consiglia vivamente una manutenzione e quindi un controllo almeno due volte all’anno, uno a primavera che consente di intervenire tempestivamente sui danni che può aver creato l’inverno, e uno a fine autunno per verificare il deterioramento prodotto da piogge e tempeste che potrebbero aver anche accumulato materiale di scarto sulle grondaie (come foglie e plastica).

 

ABS WORK SRL con sede a Gavardo (BS), si occupa da anni di pulizia grondaie, riparazione dai danni causati dalle infiltrazioni e valutazione dello stato di conservazione delle coperture offrendo ai propri clienti la possibilità di acquistare pacchetti dedicati e personalizzati per programmare la manutenzione del proprio tetto.

 

Hai bisogno di una consulenza o vuoi maggiori in formazioni?

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando su ACCETTO acconsenti al loro utilizzo. MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi